Associazioni - Sito Istituzionale del Comune di Serri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Associazioni

Servizi

Per inserire notizie relativamente alle Associazioni di Serri inviare una E-mail a:info@giardinoweb.it

________________________________________________________________________________________________

Tra le numerose iniziative promosse dall’ Amministrazione, la formazione di un corpo di volontari era fra i primi punti nel capitolo del “sociale”, all’ interno del programma elettorale.

Da subito, si è iniziato a stringere rapporti collaborativi con l’ Associazione “La Fenice” di Mandas.

Nel 2010, i Comuni di Serri, Escolca e Gergei, in collaborazione con la Life Soccorso, hanno avviato un progetto denominato “Servizio di Volontariato Territoriale”, per la creazione di un efficiente corpo di volontari per assistenza alle comunità, e la formazione del personale con istruttori abilitati.

I Comuni di Serri, Escolca e Gergei in collaborazione con la Life Soccorso di Mandas intendono promuovere un Servizio di Volontariato territoriale. scarica  il file




______________________________________________________________________________________________________________


ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO


L’ associazione Turistica Pro Loco di Serri è stata costituita il 22 ottobre 1981, da un gruppo di volontari; in quel periodo era stato eletto Presidente l’ allora Parroco di Serri, don Silvestro Cucca. L’ associazione è rimasta attiva fino agli anni ’90.

Nel 1994, grazie all’ iniziativa di un gruppo di persone e del Sindaco Priamo Ballicu, veniva ripristinata, e aderivano all’ associazione cinquanta Soci, i quali eleggevano i rappresentanti del Direttivo: Presidente sig. Severino Caria, Vice sig. Gian Pietro Bassu, più segretario, cassiere e consiglieri.

Attualmente la Pro Loco è presieduta dal sig. Gian Pietro Bassu, ha la sede in Serri, via Roma n. 81 presso i locali del Centro Sociale, recapito telefonico: 0782806193.

Tra gli obiettivi dell’ associazione rientrano: la promozione del turismo, la salvaguardia della cultura e delle tradizioni locali, l’ aggregazione sociale. In questi anni la presenza nel territorio si è manifestata attraverso una serie di iniziative che hanno avuto notevole risonanza e partecipazione.

Il Gruppo Folk Santa Vittoria ha rappresentato senz’ altro l’ attività di maggiore spessore socio-culturale: ricostituito dalla Pro Loco nel 1997/98 e rappresentato dalla stessa sino al 2000.

L’ A. T. Pro Loco, ogni anno, presenta un programma di eventi importanti: la rassegna del Folklore, la Festa dell’ Emigrato; collabora con le Istituzioni locali, con i Comitati delle feste patronali; da informazioni sulle visite turistiche nel territorio, ecc.  

Direttivo:

Presidente

Bassu Gian Pietro



Vice Presidente

Pala Antonino



Segretario

Pisano Gianfranco



Cassiere

Porcedda Maria Elisabetta



Consigliere

Marongiu Giuseppina



Consigliere

Masala Giorgio



Consigliere

Lai Luciano



Numero Soci Iscritti. 87

ASSOCIAZIONE CULTURALE GRUPPO FOLK “SANTA VITTORIA”

Il Gruppo Folkloristico di Serri è stato fondato nel 1997/98 dall’ Associazione Turistica Pro Loco, con la denominazione “Gruppo Folk Santa Vittoria”: un gruppo di volontari e appassionati di tradizioni popolari, ha svolto il compito di custode dei balli tradizionali del popolo serrese. E’ stato assorbito dall’ ente, imponendosi grazie alle doti artistiche, validamente giudicato da tanti illustri concittadini. Ha viaggiato in vari paesi, facendo conoscere alla gente gli usi, i costumi e le tradizioni della meravigliosa Sardegna.

Nel 2000 si stacca dalla Pro Loco costituendosi in associazione a se.

Prende il nome dal Santuario Nuragico di Santa Vittoria; oggi opera come associazione Culturale Tradizioni Popolari Gruppo Folk Santa Vittoria di Serri, con sede in via Roma n. 81 presso il Centro Sociale, ( tel. 0782806193 ) ed è composto da circa trenta elementi, tra grandi e piccoli.

I costumi sono stati fedelmente ricostruiti a seguito di una ricerca storica che ha permesso il rinvenimento degli elementi che hanno portato alla loro ricostruzione. I tessuti usati per realizzarlo sono quelli tipici del luogo.  

Costume maschile:

Camicia bianca in cotone o lino, pieghettata con pizzi pregiati; il corpetto in velluto o in orbace; il gonnellino, le ghette, il copricapo in orbace nero; pantaloni bianchi in cotone pesante o lino; completa il costume la giacca in orbace nero con rifiniture in velluto, denominato “Su Cabanu”.

Costume femminile:

Gonna in tessuto di abordau di colore rosso e blu; la camicia in cotone o lino, ricca di pizzi pregiati; il corsetto in broccato con sfondo nero e disegni floreali; il grembiule in seta operata di colore nero con bordi dorati. Completano il costume lo scialle in tibet nero con ricami floreali e un fazzoletto in lino ricamato a mano: il primo è usato per le sfilate, il secondo per le esibizioni di ballo.

I balli tradizionali:

Sa Presentada – Ballo di prsentazione
Su Ballittu – Ballo allegro
Su Ballu de Serri – Ballo tipico di Serri
Su Ballu de sa Stella – Ballo della stella
Su Ballu de s’ Aaroda – Ballo della ruota
Sa Danza – la Danza tipica del luogo
Su Passu Torrau

Tutti i balli sono eseguiti con la fisarmonica e l’ organetto.

L’ associazione ha lo scopo di conservare, valorizzare, divulgare il folclore e le tradizioni popolari, soprattutto per quanto riguarda il ballo sardo tradizionale, nonché la partecipazione e l’ organizzazione di manifestazioni e l’ aggregazione sociale.

Ogni anno apre un corso di ballo sardo ai giovani, organizza la Rassegna Folk ( il primo sabato di luglio ), si fa promotore del territorio, durante le esibizioni regionali, nazionali ed internazionali.

Direttivo:

Presidente Bassu Gian Pietro
Vice Presidente Porcedda Giacomo
Segretaria Marroccu Sabrina
Cassiere Puddu Mirko
Consigliere Pirisi Alessandro
Numero Soci: 28

 
Torna ai contenuti | Torna al menu